SARS Cov-2. 3 agosto: solo 3 nuovi positivi in Sicilia

Report quotidiano di Fonso Genchi.

Oggi soltanto 3 nuovi positivi registrati in Sicilia su un totale di pochi tamponi esaminati, 823 per la precisione, come spesso avviene il lunedì a causa del giorno festivo. In assenza di migranti positivi e con i focolai catanesi e dell’ortopedico di Ganzirri che sembrano avviarsi verso l’estinzione, si ritorna a numeri assolutamente ‘tranquilli’. Speriamo che nei prossimi giorni il trend possa essere confermato.

Due dei tre casi di oggi sono relativi ai cluster del catanese mentre il terzo caso è relativo al ragusano (e non al siracusano come diramato da qualche organo di stampa) e dovrebbe riguardare la città di Scicli, dove già nei giorni scorsi si era avuto un altro caso.

Falso allarme per il turista bloccato l’altro ieri sera al porto di Palermo con febbre alta: il test del tampone ha dato esito negativo.

Intanto oggi il ministro Speranza ha presentato i primi risultati parziali dell’indagine di sieroprevalenza effettuata in Italia con test sierologici dal 15 maggio al 15 luglio; la Sicilia risulta essere la regione con la più bassa percentuale di sieropositivi alla SARS CoV-2: solo lo 0,3% dei siciliani (15 mila persone circa) sarebbe venuto a contatto col virus e avrebbe sviluppato anticorpi specifici. La regione con la percentuale più alta è la Lombardia, col 7,5%. Proprio in questa regione si concentra il 51% dei sieropositivi alla SARS CoV-2 di tutta Italia.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.