Elezioni Europee: Sara’ Ferrandelli a comporre la lista di +Europa

“Cercheremo di comporre una lista competitiva. Il mio compito è guidare una generazione che si è sempre affacciata in politica cercando un “padre nobile” cui affidarsi” queste le parole di Fabrizio Ferrandelli che aggiunge   “Per poi capire che questi “padri nobili”, in realtà, hanno utilizzato le nuove risorse per cibarsene e rimanere in vita, piuttosto che come potenziale da esplorare. Io sono come il fratello maggiore che fa lo sforzo di accompagnare fratelli e sorelle in un percorso di emancipazione per diventare capi famiglia. Abbiamo maturato un’esperienza tale da rinunciare alla contaminazione che ci giunge dall’esterno”.

Sarà Ferrandelli a comporre la lista di +Europa, attingendo a forze fresche e capaci, provenienti dal territorio e rappresentanti della generazione Erasmus. Non è detto che lui ci sarà personalmente. A meno che qualcuno, dall’alto, non gli chieda di impegnarsi: “A quel punto valuteremo con la direzione nazionale e con la segreteria – esordisce il consigliere – Ma al momento una candidatura a Strasburgo non è la mia priorità, né il mio obiettivo. Io sono responsabile della campagna elettorale e cercherò di far crescere questa proposta politica. Il mio ruolo istituzionale prosegue a Palermo, dove guido l’opposizione. Penso di essere coerente rispetto alla scelta compiuta nel 2017: all’indomani della sconfitta alle Amministrative, potevo benissimo candidarmi alle Regionali o alle Politiche, con discrete possibilità di successo, ma sono rimasto a occupare i banchi del Consiglio. Perché è lì che mi avevano voluto i miei elettori”.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.