PALERMO BALLARO’: SORPRESA A SPACCIARE, 23ENNE ARRESTATA

Sono stati i Carabinieri della Squadra Motociclisti del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Palermo, impegnati in un servizio di contrasto al mercato degli stupefacenti nel quartiere Ballarò, che transitando in via Trappetazzo hanno notato uno strano viavai di giovani nei pressi di un’abitazione.

I militari insospettiti hanno atteso, e dopo pochi minuti hanno avuto la conferma dell’attività di spaccio, quando hanno visto una giovane nigeriana che, all’interno dell’abitazione, cedeva a due acquirenti una dose di marijuana, in cambio di denaro.

I Carabinieri dopo aver identificato la donna in O.t. 23enne nata in Nigeria, e gli acquirenti (segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Palermo), grazie al fiuto infallibile di Ron, pastore tedesco di 6 anni, unità cinofila antidroga in forza al Nucleo Cinofili di Palermo Villagrazia, hanno trovato un sacchetto contenente 130 grammi di marijuana (di cui una parte già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio). A seguito della perquisizione domiciliare, è stato rinvenuto e sequestrato materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e 231 € in banconote e monete, presunto provento dell’attività di spaccio.

La giovane giudicata con il rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo, a seguito di convalida è stata sottoposta all’obbligo di presentazione alla P.G

Facebooktwittergoogle_plusmail




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.