SORPRESO A BORSEGGIARE UN TURISTA, 58ENNE ARRESTATO

Mercoledì scorso i Carabinieri della Stazione di Palermo – Resuttana Colli, impegnati in un servizio di contrasto dei reati predatori, hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato, PALAZZO Girolamo, palermitano classe 1960.

Gli uomini dell’Arma vestiti in abiti civili, confusi tra i tanti palermitani e turisti presenti all’interno del mercato rionale di viale Campania, hanno notato il 58enne seguire con fare sospetto un turista, distratto a guardare le varie bancarelle.

I Carabinieri hanno deciso di pedinare il Palazzo che pochi minuti dopo, con una mossa fulminea, utilizzando una pinza sottile lunga circa 20 cm. una banconota da 20 € dalla tasca posteriore del pantalone.

Il PALAZZO fermato in flagranza dagli operanti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato tratto in arresto e giudicato con il rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo. In quella sede, a seguito di convalida è stato sottoposto all’obbligo di dimora.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.