TRE ARRESTI DEI CARABINIERI ALLO ZEN 2

PALERMO: Incessante l’opera dei  Carabinieri della Compagnia San Lorenzo, impegnati in diversi controlli antidroga nel quartiere Zen 2.

I Carabinieri della Stazione San Filippo Neri hanno arrestato per spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Balsamo Andrea, 20 enne ed un 17enne.

Dopo un servizio di osservazione, i militari hanno avuto modo di scrutare che i due effettuavano diverse cessioni di droga a potenziali  acquirenti. I due giovani sono stati fermati dai Carabinieri con ben 60 grammi di hashish, suddivisi in dosi, occultati nella marmitta di un’auto in sosta in via Agesia di Siracusa. Il Balsamo è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima. Il 17enne invece è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza “Malaspina“ a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. A seguito di giudizio, il minore a seguito di convalida dell’arresto è stato ristretto ai domiciliari, mentre il Balsamo è stato liberato e sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Palermo.

In un altro episodio i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di San Lorenzo hanno arrestato sempre per spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Di Paola Giovanni Nunzio, 19 enne, fermato in uno dei padiglioni del quartiere Zen 2. A seguito della perquisizione il Di Paola, è stato trovato con 26 dosi di hashish, marijuana e cocaina. Il Di Paola è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima. Dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Palermo.

Facebooktwittergoogle_plusmail




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.