UN DENUNCIATO, QUATTRO SEGNALATI QUALI ASSUNTORI E CONTRAVVENZIONI AL CDS

un sabato notte intenso è quello che hanno trascorso i Carabinieri di Ustica, in servizio con l’obiettivo di salvaguardare l’estate di abitanti e turisti che affollano l’isola.

Con una stagione turistica in pieno svolgimento, i militari della stazione sono stati impegnati durante l’arco notturno con il preciso scopo di controllare il tasso alcolico di chi, dopo qualche bicchierino di troppo, si mette alla guida di auto e moto.

Ed è proprio il conducente di un’auto ad essere  stato denunciato all’Autorità Giudiziario per guida in stato di ebbrezza, previsto all’art. 186 del codice della strada.

Dopo i due accertamenti effettuati con l’etilometro, l’uomo misurava un tasso alcolemico superiore alla soglia penale, ossia allo 0.8 mg/l.

Ed ancora i Carabinieri hanno segnalato alla Prefettura  quali assuntori quattro soggetti, con età compresa tra i 19 e i 35 anni, perchè trovati in possesso di piccole quantità di sostanze stupefacenti:

In altri controlli, i militari hanno sequestrato e sottoposto a fermo ammnistrativo tre ciclomotori, poiché  condotti da persone che non utilizzavano il casco o sprovvisti di assicurazione

Facebooktwittergoogle_plusmail




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.