I CARABINIERI DENUNCIANO PARTINICESE 34ENNE, ACCUSATO DI LESIONI PERSONALI AGGRAVATE DALL’ODIO RAZZIALE NEI CONFRONTI DI UN SENGALESE

Nel corso della mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Partinico hanno deferito in stato di libertà, B. g., classe 1984, del luogo, individuato quale responsabile dei reati di lesioni personali aggravate dall’odio raziale, nei confronti di un cittadino senegalese, classe 1999, ospite presso un centro di accoglienza.

Le indagini dei Carabinieri della Compagnia hanno consentito di individuare il predetto, la cui presenza sul luogo di commissione del reato veniva, inoltre,  confermata da diverse testimonianze

Facebooktwittergoogle_plusmail




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.