Sgarbi a Cuffaro i tuoi voti sono di gente onesta

Elezioni Regionali in Sicilia sono sempre più un banco di prova verso le nazionali. E  Vittorio Sgarbi con la sua candidatura alla Presidenza della Regione lo sà benissimo…… Sull’ipotesi di  eventuali trattative con il centrodestra per un assessorato, Sgarbi rivela: “Gianfranco Micciché ha adombrato il mio ritiro in cambio dell’assessorato alla Cultura. Musumeci mi ha proposto una delegazione parlamentare. Ma se tu hai davanti Ludovico Ariosto non lo puoi nascondere dietro Aldo Nove. È come se Andreotti avesse fatto il vice premier di Almirante. Scherziamo? La solitudine è il mio orgoglio”.

Totò Cuffaro, aggiunge, “mi ha chiamato e mi ha detto: ‘Se tu mi chiedi i miei voti, io te li do’. Non riceverò il suo voto ma quello del suo elettorato che è costituto da persone oneste. L’elettorato centrista, figlio di Luigi Sturzo e Giuseppe Alessi, sceglierà Sgarbi”.

Facebooktwittergoogle_plusmail




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.