SPECIALIZZATO IN DIVERSI FURTI PRESSO DIVERSI NEGOZI

I CARABINIERI INDIVIDUANO L'AUTORE IN UN MINORENNE

I Carabinieri della Stazione di San Filippo Neri hanno notificato ad un sedicenne la misura cautelare delle prescrizioni emessa dal G.i.p. presso il Tribunale per i Minorenni.

La misura scaturisce dalle indagini condotte dai militari della Stazione su numerosi furti, commessi da un anno a questa parte, ai danni di vari esercizi commerciali collocati nel centro commerciale “Conca D’oro”.

I primi fatti che vengono contestati al giovanissimo risalgono ai mesi di aprile e maggio 2016, quando all’interno del negozio Ov Kids erano stati perpetrati ben tre furti e sottratti vari capi d’abbigliamento, per un totale di circa 2.500 euro.

Da lì sono scattate le indagini: grazie allo studio ed all’analisi delle immagini del sistema di videosorveglianza, i Carabinieri sono riusciti ad identificare il colpevole: un 16enne residente nel quartiere zen 2.

Il 21 settembre 2016, il giovane ha effettuato un altro colpo: stavolta, ad essere preso di mira è stato in negozio Sephora dal quale aveva sottratto ben otto confezioni di profumi, del valore di 800 euro circa.

Il giovane si era reso responsabile anche del reato di ricettazione perché è stato trovato in possesso di diversi oggetti, risultati rubati in precedenza nei negozi Kasanova, Auchan e Game Stop.

L’ultimo episodio risale al 18 gennaio scorso quando i Carabinieri lo hanno beccato dopo aver asportato quattro profumi dal negozio Limoni.

Una volta comunicati i fatti al Tribunale per i Minorenni, il G.i.p. ha emesso la misura cautelare della prescrizioni prevista dal codice penale minorile

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*