Scarcerato il boss di San Lorenzo per fine della pena

Scarcerato per fine pena. Il boss della cosca mafiosa di Tommaso Natale-San Lorenzo, Giulio Caporrimo, torna in libertà. Arrestato durante l’operazione Hydra, che portò allo smantellamento delle cosche di San Lorenzo, Boccadifalco-Passo di Rigano e Brancaccio, gli era stata inflitta la pena più alta, 10 anni. Era il marzo del 2015. Adesso Caporrimo, 48 anni, ha salutato il carcere per fine pena. Nonostante fosse stato condannato, i suoi legali sono riusciti a far calcolare il “cumulo” fra più pene, ottenendo il ritorno in libertà del capomafia.



Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*