Diversamente abili a Palazzo d’Orleans, arriva anche Pif




Un gruppo di diversamente abili, circa una cinquantina, ha manifestato nella sede della Presidenza della Regione siciliana, chiedendo un incontro con il presidente Rosario Crocetta, affinché venga loro garantita in maniera definitiva l’assistenza. La protesta è stata organizzata a seguito del recente caso che ha travolto l’assessore regionale al lavoro Gianluca Micciché, con le sue successive dimissioni. Con loro adesso anche il regista palermitano Pier Francesco Di liberto, in arte Pif, che è intervenuto sostengo dei disabili, “Abbiamo occupato la presidenza della Regionte – ha dichiarato a Ficarazzi Blog – stiamo aspettando Crocetta e chiediamo che venga assicurata una buona volta ai disabili l’assistenza perenne. Il servizio  – ha concluso – deve essere garantito e deve essere una priorità: è un’emergenza, che deve essere risolta e devono essere trovati i soldi. Abbiamo perso la pazienza”.

Il “diritto a vivere una vita all’altezza delle proprie aspirazioni“: è questo quello che chiedono le associazioni presenti. Otto in carrozzella, tra cui i anche fratelli Pellegrino, sono saliti al secondo piano accompagnati da familiari e operatori, sperando di potere incontrare il presidente Crocetta.




Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*