SORPRESO DAI CARABINIERI MENTRE VENDE DROGA AD UN MINORENNE, 39ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

MIRTO Francesco 39enne palermitano, è stato arrestato ieri dai Carabinieri della Stazione di Partanna Mondello al termine di una lunga attività di osservazione e monitoraggio.

I militari dell’Arma notato un ragazzino tra i 15 ed i 16 avvicinarsi all’uomo e sospettando che stesse per acquistare dello stupefacente, sono intervenuti bloccandoli nelle fasi dello “scambio”.

La perquisizione ha permesso di confermare quanto supposto: il ragazzino aveva infatti una “stecchetta” di hashish, mentre MIRTO è stato trovato con altre due stecchette e 5 €, appena ricevuti dallo stesso 16enne, come contropartita dello stupefacente.

Il 39enne è stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente con l’aggravante di averlo consegnato a persona minorenne, così come previsto dall’art. 80 comma 1 del d.p.r. 309 del 1990.

Sottoposto al rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto per MIRTO la misura cautelare degli arresti domiciliari

Facebooktwittergoogle_plusmail




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.