RAPINA A SAN GIUSEPPE JATO

PRESO DAI CARABINIERI IL MALFATTORE

SAN GIUSEPPE JATO (PA): È quasi mezzanotte, una serata come tante, nel piccolo centro jatino.  Per un bar del centro, si avvicina l’ora di chiusura, gli avventori sono andati via e il commesso pulisce il bancone, ma un uomo di origini romene, S. a., ventisettenne, senza fissa dimora, entra nel locale, si impossessa di un coltello da cucina e dopo averlo puntato al barista inizia a forzare la cassa per prelevare l’incasso giornaliero.

Qualcuno si accorge di quello che sta succedendo e chiama il 112.

In pochi minuti i Carabinieri della Stazione di San Giuseppe Jato arrivano sul posto e riescono a far desistere il rapinatore dal portare a segno il colpo.

L’uomo è stato arrestato e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

In quella sede il Giudice ha convalidato l’arresto ed disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*