Maltempo in Sicilia

La morsa del freddo attacca la Sicilia. Si tingono di bianco i colli palermitani, neve a Caccamo, Gangi, Ficuzza, Isnello, Polizzi Generosa, Petralia Sottana e Soprana. Il sindaco di quest’ultima, Pietro Macaluso, ha firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole per evitare disagi alle famiglie. In difficoltà anche gli automobilisti nell’autostrada Palermo Catania,  nei pressi dello svincolo Tremonzelli e nella zona di San Giuseppe Jato sulla strada statale Palermo-Sciacca. Due gli incidenti stradali provocati dalla presenza di nevischio sull’asfalto. Chiusa al traffico in località ‘Salto del cane’, la Strada Provinciale 92 a causa di una nevicata, che dal Rifugio Sapienza, sul versante Sud dell’Etna, conduce a Zafferana Etnea. Sul posto la Polstrada. Per la troppa neve chiuso al traffico anche un tratto della strada statale 116 “Randazzo-Capo d’Orlando, compreso tra il km. 22 e il km 24. L’Anas sta effettuando con il suo personale, tutte le azioni per il più rapido ripristino della normale circolazione. Insieme ai disagi la neve ha portato anche una buona notizia: dopo 8 anni di chiusura, riaprono gli impianti sciistici di Piano Battaglia. Giorno 18 Gennaio i collaudi dello ski-lift.

Maria Vera Genchi

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*