Crocetta, la giunta approva finanziamenti per i comuni e per emergenza alluvioni

La giunta regionale, riunita ieri, ha approvato un emendamento per rimpinguare il capitolo relativo alle spesa dei comuni che  risultavano non avere copertura finanziaria, per 65 milioni di euro. La giunta  ricorrerà ad un prestito per l’intera somma, evitando che molti comuni possano andare in disequilibrio.  “Con la proposta del governo, – afferma Crocetta – si va incontro seriamente ai comuni della Sicilia, che oltre alle centinaia di opere finanziate  attraverso il “Patto per la Sicilia”, potranno effettuare ulteriori  investimenti e saldare i debiti contratti. Siamo a fianco dei comuni. Inoltre con i contributi a pioggia non ammessi dal presidente Ardizzone, viene  immediatamente finanziata la protezione civile, per circa cinque milioni di  euro, per far fronte alle spese immediate. E’ stato approvato un emendamento per la formazione professionale, per far  diventare legge l’obbligo per gli enti di assumere i lavoratori dall’albo, andando così incontro ai lavoratori già licenziati che – conclude Crocetta –  potranno riprendere il lavoro”

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*