Una tre giorni di giochi e svago: la manifestazione: Giornata dei diritti dell’infanzia

Una tre giorni all’insegna del divertimento e dello svago, le giornate dedicate al diritto dell’infanzia, organizzate dall’amministrazione comunale, ed in particolare dagli assessori

thumbnail_17Nonostante le condizioni atmosferiche non favorevoli che hanno fatto saltare gli eventi di sabato pomeriggio, sono tanti i bambini e le bambine che hanno partecipato con gioia agli eventi di ieri a palazzo Butera e oggi presso l’atrio delle scuole Bagnera.

Oggi nella giornata dedicata alle scuole dell’obbligo cittadini, dove gli studenti hanno partecipato ad un torneo di giochi a staffetta, sono stati coinvolti sia i piccoli alunni che gli insegnanti e anche i genitori.

Per la cronaca i vincitori della staffetta sono i seguenti: 1 posto scuola Bagnera, 2 posto Cirrincione, 3 posto Gramsci, seguno 4 posto Wojtyla, 5 posto Puglisi, 6 posto Aspra

Alle manifestazioni di ieri e di oggi erano presenti gli assessori Maria Puleo e Romina Aiello, e la consigliera Giusy Chiello.thumbnail_8

L’amministrazione comunale desidera ringraziare tutti gli intervenuti ed in particolare gli sponsor che hanno dato una grossa mano alla riuscita dell’evento ed in particolare Umberto Gallery, Autoscuola Clemente, Baharia Agenzia Immobiliare, Gilgamesh pub, Officine della danza di Zahirah Renzi , Ambulatorio veterinario Città di Bagheria, Tende d’Arredo e Pallacanestro Bagheria ’92 e i collaboratori nell’organizzazione: la Cesvop di Bagheria, l’Oratorio Domenico Salvo, la Gioventù Francescana Bagheria.

Ieri, a palazzo Butera è stata inaugurata anche la mostra pittorica ed artistica dedicata ai temi dell’infanzia, su cui torneremo con apposito comunicato.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*