Festival Città Educativa

gli appuntamenti del week-end

Si avvia alla conclusione il Festival Città Educativa, organizzato dal Laboratorio Cittadino “Palermo Città Educativa” del Comune di Palermo presso i Cantieri Culturali alla Zisa.
cattura
Domani, sabato 19 novembre, presso la Sala De Seta, l’appuntamento saliente
è alle 14.30 con il convegno dal titolo “I bisogni del bambino 0/6 anni ed
il sostegno alle famiglie”, a cura della Federazione Italiana Scuole
Materne provinciale di Palermo e finalizzato alla conoscenza dei bisogni
del bambino della fascia 0/6 anni con particolare riferimento all?ambito
psico-pedagogico, pediatrico e al sostegno delle famiglie con particolari
bisogni.

Parteciperanno, tra gli altri, il Sindaco Leoluca Orlando e le Assessore
alla Cittadinanza Sociale, Agnese Ciulla, ed alla Scuola, Barbara Evola.

Ancora domani, sempre alla Sala De Seta, dalle 9 alle 12.00,
rappresentazione teatrale e dibattito finale per adulti a cura della Scuola
dell’infanzia paritaria Dimensione Bimbo e, alle ore 12.00, conferenza
stampa di presentazione del “Progetto sul risparmio energetico”. Prevista,
inoltre, la premiazione degli Studenti dell’Istituto Salvemini per
l’ideazione del logo “Palermo  Città Educativa, alla presenza dei partner
coinvolti nell’iniziativa.

Alle ore 16 – ingresso lato parcheggio – parte il pulmino per la Campagna
dei Diritti con Garante per l’Infanzia, Associazione famiglie Down, Cesvop.

Nella giornata conclusiva di domenica 20 novembre, si segnala, alle ore
12.00, presso la Sala De Seta, il concerto orchestra e coro giovanile
Brancaccio – ensemble musicale strumentale (ATS L’arte adotta un bambino –
Teatro dei Ragazzi – I.C. Padre Pino Puglisi).

Confermato anche per la due giorni finale, un ricco carnet di attività
divulgative, di sensibilizzazione, laboratori didattici e dimostrazioni
presso le Botteghe ed i Gazebi. Per il programma dettagliato, si rimanda al
file allegato.

Aperto anche sabato e domenica, dalle 9.30 alle 13.00, lo Spazio Espositivo
“Lapa Teatro” Ditirammu, un motocarro ape adibito a teatro ambulante.
Giovanni Gaudesi

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*