La mia gita del quinto, che io mi aiuti

 

img_2943Dopo aver “osato” con i sapori tipici della nostra Terra, Marco Miuccio, si cimenta nel raccontare una storia che ha il sapore della Sicilia, quel dolce e amaro che da sempre contraddistingue la nostra isola.  Marco lo fà con la solita voglia di essere se stesso, senza filtri. Una prova brillante che avrà sicuramente un seguito, presentata in anteprima al “grillo parlante”.

La storia del  dottore Boncoddo che viene costretto a lasciare la vita che ha scelto per una piena di responsabilità.

L’incontro con persone, lo scambio e la condivisione di ricordi, emozioni, sensazioni, legate a doppio filo alla sua passione per il cibo e la cucina.

tosto-caffeIl coinvolgimento in un fatto di sangue lo vedrà investigatore per caso, costretto, suo malgrado, a raggiungere le Eolie, vivendo un’esperienza unica, quella “gita del quinto” che non aveva fatto in passato.

Una storia di uomini, di cibo, di gusto, di pesca, di sicilianità.. di radici, di mafia, di chiesa, di omertà.. di colpe, di rassegnazione, di impunità.. di potere!

Prenota ed acquista la tua copia su www.carthago.it

Giusy Tempesta

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*