“IoConFido”, giornata dedicata alle adozioni dei cani

Domenica 6 novembre alla Favorita “Io conFido”, la consigliera Aluzzo

“Il contrasto al randagismo è una priorità da affrontare con determinazione”

Domenica 6 novembre, dalle 9 alle 17, nella Struttura Equestre comunale, all’interno del Parco della Favorita, si terrà “Io conFido”, prima giornata di informazione, sensibilizzazione e promozione delle adozioni degli animali del canile municipale. L’iniziativa è organizzata dal Comune, in collaborazione con i servizi veterinari dell’Asp e le associazioni animaliste, e con la partecipazione del Nucleo Ippomontato della Polizia Municipale e dei Nuclei Cinofili delle Forze dell’Ordine.

20161012_094524Alla manifestazione – che si inserisce nel percorso di riqualificazione della struttura del canile municipale – sarà presente la consigliera comunale Federica Aluzzo, promotrice di diverse iniziative in favore degli animali.

“Invito i cittadini a partecipare numerosi a quest’evento – spiega Federica Aluzzo – organizzato dall’Assessore Sergio Marino e dirigente Gabriele Marchese, con la collaborazione delle aziende partecipate. Il randagismo, del quale ci siamo molto occupati con la Quarta Commissione consiliare, è uno dei fenomeni che preoccupa di più sia i cittadini che gli animalisti e va combattuto anche con campagne di sensibilizzazione, sterilizzazione e controlli. Il percorso intrapreso dall’amministrazione porterà alla costituzione di un presidio veterinario dove esiste l’attuale canile. Occorre adottare tutti i cani del canile e pensare a crearne uno nuovo, in cui possano vivere con dignità. Dopo aver dato il mio contributo per la costituzione della zona sgambatura cani della Favorita e per il cimitero d’animali d’affezione, sul quale si sta ancora lavorando, penso che il contrasto al randagismo sia una priorità da affrontare con determinazione”.

“Ho già presentato diversi atti mozioni e Odg – prosegue Aluzzo – che invitano l’amministrazione a creare il nuovo canile municipale a Palermo e non sottovaluterei l’ipotesi del project financing se al Comune mancano le risorse economiche necessarie. Intanto mi auguro che domenica siano in tanti a voler dare il loro contributo adottando un cane al momento chiuso in cella, senza alcuna colpa”.thumbnail_cane

Nel corso della giornata, l’amministrazione comunale presenterà il nuovo applicativo gestionale del canile e le attività poste in essere per consentire la ristrutturazione della struttura di piazza Tiro a Segno. I veterinari ASP, con il proprio camper, effettueranno microchippature gratuite ed attività di informazione sulla prevenzione del randagismo, sterilizzazione, pet terapy e sul rapporto uomo-cane.

Alberto Samonà

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*