Ficarazzi, consiglio comunale dai toni accesi

TARI,BILANCIO e tanto altro.......

Ficarazzi 20 Ottobre 2016 – Si è svolto ieri sera il Consiglio Comunale in sessione ordinaria. Tra i vari punti all’ordine del giorno  è stato approvato il Rendiconto Finanziario anno 2015 , mentre è stata bocciata la mozione presentata dal gruppo misto che prevedeva lo slittamento delle scadenze della TARI al 2017.

Su tale proposito si è espresso con parere negativo il Ragioniere Capo Pietro Volo dandone spiegazione con un suo intervento in aula consiliare. Messa ai voti la richiesta di surroga-decadenza del consigliere Gioacchino Martorana assente ingiustificato negli ultimi quattro consigli comunali. La richiesta presentata da Cesare Ceruso è stata pertanto messa ai voti ed ha visto 6 voti favorevoli, 7 voti contrari e 1 astenuto, facendo si che il Consigliere Gioacchino Martorana rimanga al suo posto. Ricordiamo che Cesare Ceruso è stato il primo dei non eletti alle scorse elezioni con la lista Paolo Martorana Sindaco.

A fine seduta si sono riscaldati gli animi quando il Consigliere Salvatore Fontana a nome della maggioranza ha presentato una mozione con la quale i contribuenti che no ne hanno la possibilità, previa richiesta all’Ufficio di Ragioneria, possono diluire il pagamento della TARI 2016 fino al mese di febbraio 2017. Non poche le lamentele da parte del Capo Gruppo Misto Piero Domino per il fatto che la precedente mozione simile nei termini ma differente nella sostanza è stata bocciata. La mozione verrà discussa e votata al prossimo consiglio comunale come richiesto dal Consigliere Giuseppe Lanza intervenuto sulla questione.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*