Palermo: cagnolino abbandonato nel cassonetto gli operatori RAP lo trovano

Ritrovato questa mattina dagli operatori della RAP SPA un cagnolino che è stato abbandonato in un cassonetto dell’immondizia in Via Belmonte Chiavelli a Palermo.

Probabilmente da lì a poche ore sarebbe morto, ma gli operatori lo hanno trovato in tempo. Come raccontato dagli stessi operatori che stavano svolgendo il loro lavoro.

Ad intervenire e salvare la vita del cagnolino sono stati Michele Fiorenza, Giallanza Salvatore e Santina Russotto. La ricerca dei responsabili non è ancora andata a buon fine. Il cane non è registrato e risalire ai padroni è un compito difficile.




Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*