‘InContemporanea Arte Attiva’

allo spazio W3 'Architetture in Scala'

Domani, sabato 15 ottobre, alle ore 10:30, presso lo Spazio W3 di via Whitaker 3, a Palermo, si terrà la mostra ‘Architetture in Scala’, un insieme di alcuni modelli realizzati dall’architetto Antonio La Colla in 20 anni di lavoro, dal 1996 a oggi.

A presentare l’esposizione l’associazione ‘InContemporanea Arte Attiva’.

Si tratta di modelli architettonici interamente realizzati a mano e prevalentemente in legno, vocato per questo tipo di lavoro in quanto materiale ‘sempre vivo’, da cui nasce sempre un nuovo progetto capace di suscitare emozioni e sensazioni ed esprimere il bello e il vero.

I volumi rappresentano la miniatura di un esistente e la grandezza concettuale dell’esecutivo o dell’ipotetico. Frutto di un attento studio preliminare e di una peculiare capacità e attenzione, ogni singolo pezzo è tagliato, levigato e assemblato in modo tale da poter essere considerato singolarmente una vera e propria opera d’arte.

La mostra sarà visitabile dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 20:00.

Sarà anche esposto il grande plastico della stazione Lolli, realizzato da Gian Paolo e Antonio La Colla, padre e figlio.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*