OCCULTA STUPEFACENTE NEI FAZZOLETTI. CARABINIERI ARRESTANO UN NEO MAGGIORENNE

PALERMO: Continua l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti dei Carabinieri.  A fare da sfondo, una delle zone peculiari del capoluogo siciliano, piazza Ballarò, dove nelle scorse ore i Carabinieri del Nucleo Operativo  Piazza Verdi  hanno arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, R.s, classe 1997. Questa volta il mezzo di occultamento è tra i più ingegnosi: il giovane, infatti, è stato sorpreso mentre cedeva delle dosi di droga nascoste in alcuni pacchetti di fazzoletti che aveva a sua disposizione sotto un vaso adiacente e da cui, ad ogni cessione attingeva.  A seguito di convalida dell’arresto in sede di rito direttissimo, il giovane è stato rimesso in libertà.  Cresce il numero dei giovani pusher:  dall’inizio dell’anno, sul territorio palermitano, i Carabinieri hanno arrestato più di 70 giovani,  fra i 18 e 30 anni, denunciandone oltre 40. Dati di notevole importanza, affiancati alle 310 segnalazioni  alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti, nei confronti di ragazzi della medesima età

thumbnail_photo (1)

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*