Sabato e domenica 28 e 29 maggio la scalinata delle Mura delle Cattive si riempie di fiori per Palermo Collezioni

Le Cattive” ritornano e raddoppiano le giornate dedicate all’alta moda sul palcoscenico della storica Passeggiata del Foro Italico. Sabato 28 e domenica 29 maggio, alle 20,30, si celebrerà, per la settima volta, Palermo Collezioni, uno dei fashion event più longevi che coinvolgerà, in questa edizione, aziende iscritte alle associazioni Federmoda, Stilisti e marchi moda, Calzaturieri, Fioristi aderenti a Confcommercio Palermo, ente che promuove l’iniziativa, organizzata dalla 2 Erre Regia Eventi di Rosi De Simone e Roberto Capone. Durante la prima serata saranno consegnati anche i Glam Awards Sicilian In The Word, premio che da tre stagioni accompagna l’iniziativa. Ingresso gratuito, inviti ritirabili presso le aziende e gli sponsor.

Ad aprire la serata sarà il pianista Konstantin Lapshin, russo che vive a Londra, premiato dal Principe Carlo come “stella emergente” alla Cadogan Hall. «Punteremo su coreografie ancora più strutturate – spiega il registaRoberto Capone – con una passerella lunga 20 metri, 4 più dell’edizione precedente. Dalla Sicilia al Messico, con un tributo a Frida Kahlo, racconteremo la moda secondo i più attuali elementi che hanno influenzato la realizzazione delle collezioni». Le aziende in passerella saranno Bellino,Daniela Cocco, Dress, Filotessuto, Gaia, Intimo d’Amare Sis, La Vie EnRose, Laros uomo e donna, Leone, Luan, Petit Bateau, Madì Creazioni,Ottica Vision di Paolo D’Alia di Cefalù, Polostore, Quartararo, Rosa Alessi atelier e Sailor. Tra gli ospiti Andreaa Constantin, ex modella e stilista internazionale originaria di Bucarest del marchio Rhea Costa amato da vip come Britney Spears, Kelly Rowland, Rossella Brescia. Madrina della manifestazione  Nathalie Caldonazzo, presenti i Calandra & Calandra, duo folk siciliano che contribuirà a creare il clima della tendenza di stagione, le nappe e i decori da carretto siciliano.

Facebooktwittergoogle_plusmail




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.