Nuove apparecchiature mediche per Buccheri La Ferla

Nella Sicilia oscurata dalla malasanità e dai recenti scioperi del personale medico, filtra il raggio di sole della filantropia e della beneficenza. Recentemente l’ospedale Buccheri La Ferla ha acquistato quattro macchinari all’avanguardia nel campo dell’endoscopia grazie alla fondazione romana Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo, presieduta dall’avvocato palermitano Emmanuele Francesco Maria Emanuele e da sempre impegnata in iniziative umanitarie.

Da questo momento l’ospedale palermitano potrà condurre esami diagnostici particolarmente accurati e specifici attraverso una strumentazione, presente solo in altri pochi centri dell’isola, che garantisce l’acquisizione di immagini ad alta definizione anche di parti minimali dell’appartato gastrointestinale. Un’arma in più dunque per prevenire e combattere i tumori all’apparato digerente ed escretore, molto diffusi, e un punto in più per la qualità dei servizi offerti da Buccheri La Ferla.

Buccheri La Ferla-3 emmanuele-francesco-maria Il-Presidente-di-Fondazione-Roma-Emmanuele-Emanuele

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*