Palermo: Smart travolge tre pedoni tra cui una ficarazzese

Claudia, 29 anni, vittima di un grave incidente stradale alla Cala

È successo ieri notte poco dopo la mezzanotte. Una Smart condotta da un ragazzo di 21 anni F. M. ha travolto tre donne che stavano attraverso via Francesco Cripsi all’altezza della Cala. Si tratta di Claudia B., 29 anni e nostra concittadina, R. M. di 31 anni e A. G. di 27.

Secondo la ricostruzione, l’autore dell’incidente, dopo aver constatato la gravità di quanto è accaduto, è fuggito via travolgendo una quarta persona D. M., di 24 anni, che in quel momento passava di lì in sella al suo scooter.

Le vittime sono state trasportate all’Ospedale civico di Palermo: D. M. e A. G. sono fuori pericolo al contrario di Claudia B. e R. M. che giacciono in condizioni gravi presso il reparto di rianimazione. Ficarazzi e la nostra redazione dunque rimangono col fiato sospeso e stringono una rete di solidarietà e preghiera attorno alla famiglia di Claudia, in particolare attorno ai genitori e al fratello.

Per quanto riguarda il pirata della strada, nell’incidente ha perso la targa della sua Smart – che risulta intestata al nonno di 71 anni – e questo ha permesso ai carabinieri di risalire a lui. L’autore dell’incidente è stato subito sottoposto ai test di alcol e droga che sono risultati negativi. Rimane comunque la denuncia per fuga ed omissione di soccorso.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*