Etna: Continua l’attività ma l’aeroporto di Catania rimane operativo

Anche se l’Etna inizia a mostrare cenni di stabilizzazione, il vulcano siciliano continua ad emettere materiale piroclastico che, trasportato dal vento, si è diretto verso la costa ionica dell’isola. L’INGV – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – ha dunque alzato il livello di allerta da “arancione” a “rosso”, ma l’aeroporto Bellini di Catania rimane attivo, dopo le restrizioni di ieri a un massimo di 5 atterraggi l’ora.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*