BOTTEGA RETRO’ La band raccoglie oltre mille euro

Il metodo del crowdfunding per finanziare il nuovo cd

La tecnica del crowdfunding porta bene alla band palermitana Bottega Retrò, che in una settimana ha raccolto più di mille euro per finanziare il nuovo cd di prossima uscita.

Cocò Gulotta e Al Di Rosa – anima dei Bottega retrò – hanno infatti da qualche giorno lanciato un appello tramite Internet per permettere a chiunque vorrà di contribuire con una offerta in denaro alla produzione del loro nuovo lavoro musicale – composto da 10 tracce, tutte originali – e che segue il successo di “Per il resto…Tuttapposto!”, uscito nel 2013.

Il nuovo cd – il cui titolo è ancora segreto – affida la propria esistenza al “finanziamento collettivo” tramite web, incentrato sul microfinanziamento che parte dal basso e dalla gente comune. Appunto, il crowdfunding.

I mille euro già raccolti, però, sono solo un piccola tappa di un traguardo ancora lontano, visto che l’obiettivo da raggiungere è 5 mila auro, che oltre a produrre il cd serviranno a finanziare il tour dei Bottega retrò per presentare il lavoro al pubblico.

Cocò e Di Rosa suggeriscono così: “A Natale regalatevi o regalate un cd che verrà. Basta spendere soldi in oggetti inutili e riciclare cavatappi, vasi e improponibili maglioni. Finanziate la musica. Anzi, la vostra musica, perché il cd dei Bottega Retrò sarà vostro”.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*