Una voce elettronica e il lampeggio della scritta allarme, questi gli elementi che hanno suscitato panico nei clienti dell’UCI cinemas Palermo. È accaduto domenica sera per l’ultimo spettacolo del noto cinema multisala sito in via Pecoraino. Erano passate da poco le 24 quando una voce elettronica ha annunciato al pubblico di lasciare immediatamente le sale secondo le norme di sicurezza. Terrore e paura durante l’evacuazione. Molti sono scappati correndo e spingendo, altri perlopiù storditi hanno seguito la folla non capendo cosa stesse accadendo. In pochi minuti la gente si é riversata nel piazzale d’ingresso aspettando notizie dell’accaduto. In molti invece riprese le loro autovetture si sono allontanati ritornando a casa e lasciando il parcheggio semi deserto. Poco dopo l’evacuazione ecco il responso dell’accaduto: pare sia stato un falso allarme a mettere in agitazione la folla di cinofili della domenica sera. Infatti gli addetti, accurato l’insemsato allarme, hanno fatto rientrare i clienti più perseveranti che hanno potuto vedere la fine dei loro film.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*