Progetto Bimbi e Bici…in piazza 2015

Si è svolta questa mattina presso la Galleria di Arte Moderna di Palermo la premiazione conclusiva del progetto ” Bimbi e Bici…in piazza 2015″. Presente alla manifestazione il Presidente Regionale Sicilia del “Movimento Sportivo Popolare Italiano” Giuseppe Caramazza e il coordinatore del progetto Emilio Pomo.
L’iniziativa finalizzata alla presentazione dei risultati dell’Accordo di Programma volto a promuovere, attraverso la partecipazione diretta e “buone pratiche“, esempi che favoriscano l’integrazione sociale attraverso lo sport e con la partecipazione della Benemerita Fanfara dell’Arma dei Carabinieri, alla premiazione hanno preso parte diverse figure istituzionali.

Presenti alla manifestazione Angelo Romeo della Protezione Civile di Palermo, Lino D’Andrea garante per l’infanzia e l’addolescenza del Comune di Palermo, Sajeva Marcello Consulente alle Attività Sociali per il CONI, Felice Ferraro Presidente Regionale ANVAS, Maria Grazia Pillitteri Assessore allo Sport del Comune di Ficarazzi.

Nota dolente della manifestazione la non presenza alla premiazione di nessuna carica istituzionale del Comune di Palermo, ad indicare la scarsa sensibilità da parte dell’amministrazione comunale al sociale e all’integrazione. L’assenza si è manifestata anche durante le fasi delle attività nelle giornate in cui si sono svolte. La popolazione ha invece apprezzato l’iniziativa e il progetto partecipando attivamente ed oggi la presenza numerosa ha fatto sentire il suo calore ai giovani sportivi.

A presenziare per il Comune di Ficarazzi l’assessore allo Sport Maria Grazia Pillitteri che con l’occasione ha potuto premiare i suoi tre piccoli concittadini Andrea Alfano,Sefora Pantano e Soraya Pantano che oggi hanno ricevuto la maglia tricolore diplomandosi campioni italiani di gimkana ciclistica.

L’apertura della manifestazione ha visto la fanfara dell’Arma dei Carabinieri esibirsi in diversi brani, un minuto di silenzio in onore delle vittime di tutti gli attentati terroristici per poi suonare l’inno di Mameli. Subito dopo le note dell’Inno di Mameli la premizione di tutti quelli che si sono insigniti del titolo di Campione Italiano di Gimkana Ciclistica.

Tra gli altri a ricevere il titolo di campione italiano:

Mannisi Armando, Sefora Pantano,Soraya Pantano,Andrea Alfano, Aurora Benanti, Cesare Siringo, Chiara Terrile, Michele Lo Casto, Giulia Sanfilippo,Sara Biscardi, Giorgia Giglio,Gilda Terzo,Gabriele Biscardi,Fabio Sirchia,Emanuele Enea, Matteo Venturella, Ameer,Roberto Campanella.

di Carmelo Pantano

Facebooktwittergoogle_plusmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*